Avviso alle imprese Produttrici o Distributrici di MOCA (Materiali e Oggetti a Contatto con Alimenti)

Ricordiamo che il d.lgs. 29/2017 ha introdotto l’obbligo per gli operatori di produzione, trasformazione o distribuzione di materiali e oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari, di comunicare all’autorità sanitaria attraverso la piattaforma SUAP competente, gli stabilimenti che eseguono tali attività, ad eccezione degli stabilimenti in cui si svolge esclusivamente l’attività di distribuzione al consumatore finale.

L’adempimento non riguarda quindi direttamente l’impresa alimentare bensì quelle che producono e distribuiscono/importano i materiali per uso alimentare (MOCA).

In merito alla comunicazione obbligatoria ricordiamo che:

  • la comunicazione in oggetto è obbligatoria solo per gli operatori economici soggetti alle Good manifacturing practices-GMP (Reg. 2023/2006)
  • le GMP per loro stessa ragion d’essere si applicano fino al completamento dei prodotti (ovviamente le buone pratiche di produzione si applicano durante la produzione)
  • visto che i commercianti (dettaglio o ingrosso che sia) acquistano e rivendono prodotti finiti, sono esclusi dalle GMP e quindi di conseguenza anche dall’obbligo di comunicazione.

In conclusione, gli operatori economici MOCA soggetti all’obbligo di comunicazione sono:

  • produttori (anche conto terzi) di materiali e oggetti destinati a venire a contatto con alimenti;
  • trasformatori di materie prime e/o assemblatori di materie prime;
  • depositi (attività prevalente di stoccaggio a supporto di imprese che producono, trasformano o assemblano materie prime);
  • importatori e/o distributori (che immettono sul mercato prodotti esteri o prodotti forniti direttamente dal produttore e riforniscono esclusivamente i commercianti). Rientrano tra questi le centrali d’acquisto e i grossisti che forniscono esclusivamente gli operatori commerciali.

Il Modello MOCA è da compilare ed inviare al SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) competente per territorio per tutte le aziende esistenti nel più breve tempo possibile essendo già scaduto il termine fissato (31/7/2017) , ed è invece un modello da inoltrare contestualmente all’ apertura dell’impresa in sede di costituzione di nuova realtà imprenditoriale.

Per  ogni altra informazione:

  • sedi CNA territoriali di riferimento per la compilazione e/o invio al SUAP del Modello MOCA, qualora l’azienda non riesca a provvedere autonomamente
  • Alessandro Battaglia – Resp. Unione Produzione CNA Ravenna tel . 0544 298511  abattaglia@ra.cna.it
  • Jimmy Valentini – Resp. Alimentare CNA Ravenna tel. 0544 298511 jvalentini@ra.cna.it

Perché CNA