Eat to Meet, opportunità per il business tra i sapori eccellenti del nostro territorio

“Eat to meet”, un nuovo evento, promosso da CNA Giovani Imprenditori, per fare incontrare le imprese a tavola in una cornice prestigiosa dove saranno presenti le start up innovative della provincia di Ravenna finaliste del premio CambiaMenti.

“Eat to meet” è un evento di matching tra imprese, che avranno la possibilità di conoscere altre realtà  potenziali partner di business, stando comodamente sedute a tavola.

Il prestigioso Circolo dei Forestieri, in via Corrado Ricci 22 a Ravenna, dalle ore 20.30 farà da cornice  all’evento e la cena sarà realizzata utilizzando le eccellenze gastronomiche del nostro territorio interpretate dallo chef di casa.

Sarà proprio il cibo a dettare il tempo degli incontri: ogni impresa avrà a disposizione massimo 3/4 minuti per presentarsi e, ad ogni portata, i commensali cambieranno tavolo, avendo così la possibilità di incontrare altre aziende e mettersi in contatto con molti potenziali partner di business. Le portate, e quindi le sessioni con diverse imprese, saranno tre: antipasto, primo e secondo. A seguire, sarà servito il buffet dei dolci, in occasione del quale i partecipanti avranno la possibilità di approfondire gli incontri iniziati a tavola o di presentarsi ad altri partecipanti.

Fin dall’antichità il buon cibo e il buon vino aiutano a rompere il ghiaccio e a stringere relazioni, una tradizione che dal Simposio greco vogliamo reinterpretare con questa iniziativa.

“Eat to Meet”, organizzato grazie anche al contributo della Camera di Commercio, gode del patrocinio del Comune di Ravenna. Il format, già sperimentato con successo lo scorso anno dalla CNA di Ferrara, vedrà anche la partecipazione di alcuni giovani imprenditori della città estense, creando così i presupposti per realizzare un’iniziativa sempre più inter provinciale.

Per aderire alla serata si richiede un contributo da parte dei partecipanti che saranno a numero chiuso, dato il limitato numero di posti disponibili al Circolo dei Forestieri.

Non lasciatevi sfuggire quest’occasione, unica e imperdibile, per ampliare il vostro business, farvi conoscere da altre imprese e conoscere nuove realtà con cui collaborare.

Perché CNA