Rimpasto di Giunta a Cervia

Michela Lucchi, 47 anni, laureata in storia contemporanea, entra nella compagine amministrativa cervese con le deleghe al cultura, welfare e politiche sociali, ambiente e politiche sanitarie, dopo le dimissioni dell’assessore al turismo e alla cultura, Roberta Penso. Restano in capo al Sindaco le deleghe per le strategie turistiche e il marketing territoriale.

“Nel contempo, - annuncia il sindaco, Luca Coffari - per il fondamentale aspetto legato alla promo-commercializzazione e operatività, rivedremo completamente il ruolo di Cervia Turismo che diverrà centrale nell’attuazione delle politiche turistiche, come avviene nelle realtà più evolute e dinamiche.”

Un ringraziamento a Roberta Penso per il lavoro svolto e un augurio di buon lavoro all’assessore entrante, Michela Lucchi, da parte del gruppo dirigente della CNA di Cervia.

La nuova squadra del sindaco Coffari

Sindaco Luca Coffari
Deleghe: Strategie turistiche e marketing territoriale, Progetti speciali, semplificazione amministrativa, organizzazione generale e servizi al cittadino, comunicazione, Cervia città dei bambini, politiche giovanili, pace e cooperazione internazionale, ogni altra materia non delegata.

Vicesindaco Armuzzi Gabriele
Deleghe: Società partecipate, affari generali, affari legali e risorse umane, decoro della città e controllo sulla qualità ed organizzazione dei servizi ambientali al cittadino, identità, tradizioni, storia e civiltà salinara.

Assessore Giovanni Grandu
Deleghe: Area comunità e sicurezza: Polizia Municipale, sicurezza e legalità, protezione civile, scuola, decentramento e partecipazione, sport e tempo libero, rapporti con il volontariato.

Assessore Natalino Giambi
Deleghe: Area programmazione e gestione del territorio: urbanistica, edilizia privata, SUAP, lavori pubblici, grandi opere, politiche di mobilità e viabilità.

Assessore Rossella Fabbri
Deleghe: Area sviluppo e bilancio: bilancio, sviluppo economico, politiche del lavoro e formazione professionale, attività economiche, porto e demanio, fundraising, progetti e finanziamenti europei, valorizzazione e gestione del patrimonio, saline, 50+ luoghi da rigenerare, pari opportunità.

Assessore Michela Lucchi
Deleghe: Area cultura, ambiente, welfare: cultura e relazioni internazionali, coordinamento eventi, welfare e servizi alla persona, politiche sanitarie, politiche ambientali.

Perché CNA