5.0-360°: la ruota motrice mancante: la settima edizione del “Laboratorio per l’innovazione”. Ospite d’eccezione Beau Toskich

Il Laboratorio per l’Innovazione, realizzato dalla CNA di Ravenna, giunge quest’anno alla VII edizione. L’attività, progettata e realizzata anche grazie al contributo della Camera di Commercio, è incentrata sugli interventi per la qualificazione aziendale, in particolare in ottica Impresa 4.0: dalla reingegnerizzazione dei processi produttivi, all’elaborazione di nuovi modelli di business, alla riorganizzazione e riqualificazione delle competenze e dei modelli competitivi.

Per essere competitiva, infatti, l’impresa deve necessariamente presidiare il proprio livello di innovazione dato dagli investimenti in beni materiali e immateriali, macchinari, impianti, attrezzature di fabbrica a uso produttivo, brevetti, ma anche dalla conoscenza degli apporti derivanti dal mondo della ricerca e dell’università, sia per la qualificazione dei processi che per l’innovazione dei prodotti.

L’obiettivo del Laboratorio 2018 è quello di analizzare come le imprese coniughino il loro livello di maturità tecnologica rispetto alla conoscenza del proprio mercato. In particolare, sono stati individuati quattro fattori di rilievo rispetto alle opportunità offerte dall’innovazione in chiave 4.0:
diversificazione: capacità dell’impresa di entrare in contatto con settori e mercati diversi dal proprio, sfruttando potenzialità esterne al proprio dominio naturale;
sviluppo: propensione dell’impresa a sviluppare i propri prodotti/servizi attraverso attività di ricerca e sviluppo;
capitale umano: strategia messa in atto dall’azienda per potenziare le proprie risorse umane;
progettazione: sostenere l’innovazione aziendale e il miglioramento tecnologico.

Il progetto ha coinvolto un campione significativo di piccole e medie imprese del territorio della provincia di Ravenna che hanno avuto la possibilità di confrontarsi e di valutare il proprio posizionamento rispetto a una dimensione emiliano-romagnola. Le imprese che si distingueranno, a livello del territorio di Ravenna, saranno valorizzate in sede pubblica, nel corso dell’evento“5.0-360°: LA RUOTA MOTRICE MANCANTE” che si terrà lunedì 3 dicembre 2018 alle ore 17.30 presso la sede di Ravenna della CNA, in viale Randi, 90. Durante l’evento, al quale parteciperanno aziende e istituzioni, saranno presentati i risultati della ricerca. In questo contesto ospite d’eccezione sarà Beau Toskich, autore di best seller manageriali e speaker internazionale che terrà uno speech sul tema “5.0-360°: la ruota motrice mancante”.

La partecipazione all'evento è gratuita, è gradita la prenotazione contattando la segreteria organizzativa (0544 298511, cna@ra.cna.it) o online a questo link.

CHI È BEAU TOSKICH

Beau Toskich è l’autore di VERBAL DRIVER: COMUNICAZIONE COMPETITIVA. Direttore Iveco USA. Dirigente IVECO Sede Italia. Responsabile per lo sviluppo e l’implementazione della strategia commerciale worldwide di IVECO spa. Dopo gli studi alla University of San Francisco, ottiene il Master HRD alla Webster University di Ginevra. Definito a “world leader in marketing” dal Management Centre Europe (MCE) di Bruxelles, Beau Toskich è l’autore di tre best seller in Italia: La strategia dell’uovo fritto – Editoriale Itaca Verbal Driver - Sperling & Kupfer Da treno a taxi - Pagine Utili. È stato invitato a parlare a numerose convention mondiali fra cui ricordiamo:

  • Global Conference on Marketing di Londra;
  • Alitalia Business School di Roma;
  • Università Cattolica di Milano;
  • Swedish Institute of Management di Bruxelles;
  • Groupement des Animateurs Responsables Formation d’Enterprise (Parigi);
  • Conferenza Quattroruote alla Borsa di Milano;
  • Incontro Giovani Imprenditori al Campidoglio a Roma;
  • Relatore Expo 2015 a Milano;
  • Conferenza stampa Bay Business Journal, Florida, USA.

Interviste, articoli e citazioni di Beau Toskich sono stati pubblicati su numerosi quotidiani e riviste internazionali e programmi tv, tra i quali: Automotive News, Sale and Marketing Mangement, San Jose Mercury News, The Executive Magazine, Il Sole 24 Ore, La Stampa, La Repubblica, Quattroruote, Espansione, Italia Oggi, RAI 2, RAI 3, RAI 24 NEWS e ABC NETWORK NEWS USA. 

Perché CNA