Bonus ristoranti 2020, domande al via: a chi spetta e come richiederlo

Ai numerosi bonus riconosciuti per sostenere imprese, famiglie e lavoratori, a causa del perdurare del Coronavirus, che sta avendo un notevole impatto sull’economia del Paese, si aggiunge infatti un’altra interessante agevolazione per i ristoratori: il Bonus ristoranti 2020.

L’incentivo, in particolare, è stato riconosciuto recentemente dal D.L. n. n. 104/2020 (cd. “Decreto Agosto”), convertito con modificazioni in L. n. 126/2020, il quale all’art. 58 introduce un “Fondo per la filiera della ristorazione”.
Ristoranti, mense, agriturismi, catering e alberghi possono richiedere i contributi a fondo perduto del Fondo ristorazione per gli acquisti di prodotti di filiere agricole e alimentari locali. Gli acquisti devono essere effettuati dopo il 14 agosto.

È possibile presentare una domanda di contributo dal 15 al 28 novembre 2020, accedendo all’apposita piattaforma digitale collegandosi con le credenziali spid al sito www.portaleristorazione.it oppure la domanda potrà essere presentata di persona presso gli Uffici postali.
I consulenti CNA sono a disposizione per supportare le imprese nella presentazione della pratica.

Per informazioni e assistenza si invitano gli Associati a rivolgersi ai nostri Consulenti dell'Ufficio Bandi e Leggi di incentivo:
MASSIMO MARETTI: tel. 0546 627832 - cell. 340 9041504 - email mmaretti@ra.cna.it
FEDERICA ARCERI: tel. 0544 298732 - cell. 349 9342985 - email farceri@ra.cna.it

Perché CNA