Dario Costantini eletto Presidente regionale Cna Emilia Romagna

Dario Costantini, Presidente CNA Emilia-Romagna
la nuova Presidenza CNA Emilia-Romagna

Dario Costantini, 42 anni, imprenditore di Piacenza, è il nuovo Presidente della Cna Emilia Romagna. E’ stato eletto ieri sera all’Hotel Savoia di Bologna all’unanimità dall’Assemblea regionale Cna. Reggerà il timone dell’Associazione per i prossimi cinque anni, ricevendo l’eredità di Paolo Govoni.Per dieci anni Costantini è stato Presidente di Cna Piacenza “Lavoreremo uniti, principalmente e urgentemente per il bene delle imprese dell’Emilia Romagna”

Dario Costantini è nato a Piacenza nel 1975. E’ Presidente e Rappresentante Legale della Costantini srl, un’impresa specializzata nell’impiantistica industriale e civile: condizionamento, riscaldamento, ventilazione, antincendio, contabilizzazione del calore. Dario Costantini dirige l’azienda insieme al fratello Massimo che ricopre il ruolo di Amministratore Delegato.

Costantini è entrato negli organi dirigenti di Cna Piacenza nel 2005 e due anni dopo, il 7 giugno 2007, è stato eletto Presidente provinciale di Cna Piacenza, una carica che ha mantenuto fino a poche settimane fa.

Costantini è molto attivo nel mondo del volontariato, nel 1999 ha assolto i suoi obblighi di leva presso la Comunità Obiettori di Coscienza della Caritas Diocesana. Oggi dedica parte del suo tempo libero ad una associazione di volontariato che segue il primo progetto europeo di defibrillazione precoce.

“La nuova Presidenza di Cna Emilia Romagna lavorerà principalmente e urgentemente per le nostre aziende, portando le loro istanze ai principali interlocutori istituzionali – ha affermato Dario Costantini dopo la sua elezione a Presidente Cna Emilia Romagna –. In Emilia Romagna Cna associa 140.000 tra aziende, pensionati e cittadini, quindi abbiamo un ruolo di grande responsabilità. Cna è un sistema di valori che ci unisce, che ci ha permesso di aiutare chi è in difficoltà, siamo ancora così importanti perché ci crediamo. Da questa sera inizia una fase nuova per la Cna regionale, in cui è fondamentale la stretta collaborazione con le Cna dei singoli territori, che sono presenti nella nuova Presidenza regionale coi loro vertici”.

Nella parte pubblica dell’Assemblea Cna Emilia Romagna ieri sera sono intervenuti il Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini e il Presidente nazionale Cna Daniele Vaccarino.

La nuova Presidenza di Cna Emilia Romagna, oltre che dal Presidente Dario Costantini, è ora costituita da Davide Bellotti, Presidente Cna Ferrara; Riccardo Carboni Vicepresidente Cna Bologna; Paolo Cavini, Presidente Cna Imola; Mirco Galeazzi, Presidente Cna Rimini; Mauro Gasperoni, Vicepresidente Cna Ravenna; Giorgio Lugli, Presidente Cna Reggio Emilia; Claudio Medici, Presidente Cna Modena; Giovanni Rivaroli, Presidente Cna Piacenza; Lorenzo Zanotti, Presidente Cna Forlì-Cesena.

Perché CNA