Contributi fino al 65% a fondo perduto per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro (sostituzione macchinari, rimozione eternit, miglioramento condizioni di lavoro, ecc)

Dal prossimo 19 aprile, fino alle ore 18 del 31 maggio, sarà possibile presentare domanda per ottenere incentivi per la realizzazione di interventi e l'acquisto di beni e servizi per la salute e la sicurezza sul lavoro.

I progetti ammessi riguardano interventi di riduzione dei diversi tipi di rischi nell'attività, interventi di adozione di specifici modelli organizzativi di responsabilità sociale, interventi di bonifica di materiali contenenti amianto e investimenti per l'acquisto di specifici macchinari.

Per conoscere l'elenco dettagliato delle spese ammissibili e le modalità di inoltro della domanda, consulta la scheda di presentazione del bando, in allegato.

Per informazioni: Massimo Maretti, 0546 627832, mmaretti@ra.cna.it

Perché CNA