Premio “Patto per il Lavoro” CNA Emilia-Romagna: “Vittorio Parrucchieri” premiata per l’aumento del livello occupazionale degli ultimi anni

In occasione dell’Assemblea di CNA Emilia-Romagna, che si è tenuta lunedì 20 gennaio al Teatro Arena del Sole di Bologna, è stato assegnato il “Premio Patto per il Lavoro”.

Giunto alla sua seconda edizione, il Premio è stato consegnato alle imprese della Regione che si sono contraddistinte per aver aumentato il livello occupazionale e avviato percorsi di innovazione tecnologica e di processo nel triennio 2016-2018. Dieci sono state le imprese premiate, una per ogni territorio in cui è suddivisa l’Associazione.

Per la CNA di Ravenna è stata premiata l’impresa “Vittorio Parrucchieri” di Vittorio e Marianna Martini e Annalisa Cosentino, “per avere sviluppato la propria attività – recitano le motivazioni del premio – e aver aumentato costantemente l’occupazione con qualificati professionisti del settore” anche attraverso l’apertura di nuovi saloni e un innovativo Barber Shop.

“Ringrazio CNA per aver scelto la nostra impresa per questo importante premio regionale, – ha commentato il titolare Vittorio Martini - un riconoscimento che fa particolarmente piacere perché ci presenta come una squadra unita, vincente e sempre in crescita”.

Perché CNA