Rischio sismico: il 4 ottobre un seminario per approfondire il bando della Regione Emilia-Romagna

Dal 1 settembre la Regione Emilia-Romagna ha messo a disposizione dei cittadini 3,5 milioni di euro complessivi per finanziare interventi di rafforzamento locale, miglioramento sismico, demolizione e ricostruzione di edifici privati. I fondi sono destinati solo ad alcuni comuni della nostra regione: nella provincia di Ravenna, gli interventi potranno essere effettuati solo nei comuni di Ravenna e Alfonsine.

Il bando si chiuderà il prossimo 31 ottobre.

Martedì 4 ottobre, alle ore 18 presso la sede provinciale della CNA di Ravenna in viale Randi 90, si terrà un seminario per approfondire l’argomento e chiarire alcuni punti del bando.

Dopo il saluto di Federica del Conte, assessore all’Urbanistica, Edilizia Privata e Rigenerazione Urbana del Comune di Ravenna, interverranno Roberto Belletti, responsabile CNA Costruzioni, Paola Bissi, dirigente del Comune di Ravenna, ing. Gabriele Bartolini della Regione Emilia-Romagna e Daniele Ugolini, presidente del Collegio Provinciale Geometri e Geometri laureati di Ravenna. Al termine degli interventi sarà dedicato spazio alle domande del pubblico.

Il bando rappresenta una grande e importante opportunità per cittadini, tecnici e imprenditori. Attraverso il seminario, CNA intende sensibilizzare proprio questi soggetti.

Appuntamento, quindi, a martedì 4 ottobre.

Perché CNA