TEM CNA: utilizza i voucher per crescere oltre i confini

Si aspettavano da tempo notizie sull’uscita e sul funzionamento dei voucher per l’internazionalizzazione, un’opportunità annunciata dal Ministero dello Sviluppo Economico. Di che cosa si tratta, nel concreto? I voucher sono contributi a fondo perduto finalizzati a sostenere le PMI e le reti di imprese per svilupparsi sui mercati internazionali.

Da oggi sarà possibile, quindi, finanziare con i voucher per l'internazionalizzazione il Progetto CNA TEM, ovvero il progetto CNA per la crescita delle imprese sui mercati esteri e che prevede la presenza in azienda di un esperto di marketing internazionale, la formazione di una risorsa aziendale o l'inserimento di un temporary export manager junior. Un motivo in più, quindi, per aderire al progetto CNA TEM, che nelle scorse edizioni ha supportato tante altre aziende del territorio a creare e rafforzare la propria autonomia sui mercati internazionali.

Nel dettaglio, il progetto CNA TEM, coordinato e supervisionato da CNA Romagna Estero in ogni sua fase, prevede l’inserimento in azienda per un periodo iniziale di sei mesi di una risorsa Junior (tirocinante) che opererà a tempo pieno per il progetto e che sarà preventivamente formata da un esperto di marketing internazionale Senior, il quale presenzierà esso stesso in azienda a cadenza settimanale. La formazione in aula dei tirocinanti verterà su temi quali le strategie competitive nei mercati esteri, la segmentazione e il posizionamento nei mercati internazionali, il marketing operativo e le strategie di prodotto e promozione.

Al fine di selezionare giovani laureati dal profilo particolarmente elevato, CNA Romagna Estero prosegue la collaborazione con le principali facoltà universitarie presenti nelle province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, con gli Enti di Formazione delle CNA e con i Centri per l’impiego.
Il progetto ha riscosso grande successo tra le imprese che puntano a crescere sui mercati internazionali e, in particolare, è stato apprezzato l’elemento che maggiormente qualifica il progetto, rendendolo unico, tra i tanti, nel suo genere: la trasmissione duratura presso l’azienda di una metodologia di lavoro replicabile, ottimizzando tempi, risorse umane e investimenti economici attraverso l’inserimento di una risorsa che, formata e seguita dal consulente Senior per sei mesi, avrà l’opportunità di crescere e, al contempo, di far crescere l’azienda in cui opera.

Perché CNA